home

ratatatata è il risultato di fervide sperimentazioni sulle macchine da maglieria elettroniche brother, modificate con strumenti open source: la macchina riceve il disegno dal computer, passando da una shield ayab, un arduino e un software in python.
con la modifica è possibile lavorare con l’intero numero di aghi disponibile, per un numero illimitato di righe, finché c’è filato.

i filati provengono esclusivamente dalle migliori aziende manifatturiere italiane, mentre i disegni e pattern sono il risultato di accurate elaborazioni digitali, dove un pixel corrisponde a un punto maglia.

 

Chi siamo

claudia scarpa, milano